Po(pe)litics

Riflessioni sparse su come il Conclavaticano sia l’ultima istituzione mondiale ad esprimere una visione geopolitica coerente. Con i propri scopi.

Autore: leonardo clausi

Si tratta di prendere Troia, o di difenderla.

1 thought on “Po(pe)litics”

  1. Come sempre i tuoi commenti danno molti spunti per la riflessione. Riguardo l’emancipazione dalla Roma corrotta della chiesa anglicana poi mi trovi ferratissima, dato che sono alla fine della seconda opera di Hilary Mantel a riguardo (Bring up the bodies) dopo aver gustato la prima (Wolf Hall), piu’ avvincente di una serie HBO. Noto tra me e me che l’elezione del papa mi ha causato microscopico interesse. Nulla, in questo trimestre, puo’ battere le elezioni nazionali in materia di colpi di scena. Almeno credo (o forse spero?). Mi viene solo in mente che la mia natia Assisi subira’ un influsso ancora piu’ enorme di pellegrini con la chitarra al collo ora che il pontefice fa risplendere ulteriormente i riflettori sul caro Francesco. Uccellacci e uccellini.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...