Don McCullin, cuore di tenebra

Dom McCullin
Don McCullin a Hue, Vietnam, durante l’offensiva del Tet nel 1968 © Nik Wheeler

“Mito”, “leggenda”, “icona”: logore e abusate (© correttore di Word) formule con cui chi scrive di qualcuno noto cerca di enfatizzarne a tutti i costi l’importanza (e con essa la propria, giacché viviamo e moriremo in una società celebrolesa).

Continua a leggere “Don McCullin, cuore di tenebra”

Doccia scozzese

Image result for nicola sturgeon

Sono passati cinque anni dal primo referendum per l’indipendenza dalla Gran Bretagna, quando gli autonomisti furono sconfitti per 55% contro 45% dei voti. Ora la Scozia vorrebbe tenerne un secondo entro la fine della corrente legislatura: il maggio 2021. Lo ha annunciato ieri la prima ministra nazionalista Nicola Sturgeon ai deputati di Holyrood, il parlamento scozzese.

Continua a leggere “Doccia scozzese”

Sovranismi e Brexit: l’Europa brucia

Ho indegnamente contribuito a una raccolta di interventi sulle prossime elezioni europee, edita da manifestolibri. “Europa, la posta in gioco” (pp. 292, € 18,00) a cura di Simona Bonsignori e Marco ‘Troika’ Gremigno, introduzione di Luciana Castellina, è appena uscito in libreria. La presentazione, abbinata a Uscita di Insicurezza, sarà martedì 14 maggio presso la Biblioteca Moby Dick, Roma, GarbatellaInterverranno Alessandra Quattrocchi, giornalista AskaNews e Angela Giuffrida, corrispondente in Italia per The Guardian. A moderare Andrea Pipino, giornalista di Internazionale.

Brexit di insicurezza a Firenze

Il prossimo 13 maggio, presso il Circolo Rosselli di Firenze, alle 17,30, ci sarà una discussione su Uscita di insicurezza, il mio librino-polemica per manifestolibri che definisce e critica alcuni aspetti storico-culturali dietro alla British Exit. Interverranno Salvatore Cingari dell’Università per Stranieri di Perugia, Riccardo Michelucci, giornalista e saggista e Debora Spini, che insegna presso la New York e Syracuse Universities in Florence. A moderare, Riccardo Chiari, corrispondente fiorentino del manifesto.

Il venerdì maledetto

«Derry Tonight. Absolute madness» è il tweet della talentuosa giornalista di Belfast Lyra Mckee pubblicato quattro minuti prima che un proiettile vagante sparato contro la polizia da dissidenti repubblicani negli scontri di Creggan, Londonderry, la colpisse alla testa, uccidendola.

Continua a leggere “Il venerdì maledetto”