Ecce Britannia

brexit-flotilla

Il solerte martellamento sull’immigrazione delle ultime due settimane ha pagato. Sono un paio di giorni che i sondaggi danno in vantaggio il Leave di sei o sette punti e ormai panico (ed entusiasmo) sono diffusi. A destra come a sinistra, nella Camera dei comuni gli schieramenti sono agitati come i Martini dry del Bond nazionale.

Continua a leggere “Ecce Britannia”

Goodbye, Welfare state

Il tristo Duncan Smith comincia l’opera di ristrutturazione disfacimento dello stato sociale. “Non possiamo permetterv, ehm, permettercelo”